Barrette-cereali-copertina

Barrette di cereali fatte in casa

Gustose e croccanti barrette di cereali fatte in casa con gli avanzi dei korn flakes: un’alternativa economica e salutare alle barrette commerciali

Da tempo cercavo una ricetta per preparare in casa le barrette di cereali che amo sgranocchiare in ufficio, tra un montaggio e l’altro.
Dopo aver sperimentato diversi suggerimenti, sono arrivata alla ricetta che sto per proporre messa a punto tra i fornelli di casa mia.

Per questa ricetta tornano utilissimi gli avanzi di korn flakes o di muesli. Specialmente quando restano sbriciolati sul fondo della confezione e non vengono né consumati (perché troppo sbriciolosi) né gettati (perché è uno spreco)!

Preparare le barrette di cereali è semplicissimo

Ingredienti

  • 170 gr di Korn flakes
  • 100 gr di farina (oppure, 50 gr di farina di riso e 50 gr di farina di kamut)
  • 10 gr di crusca (facoltativo)
  • 100 gr di mirtilli secchi (facoltativo)
  • 130 gr di miele

Puoi aggiungere frutta secca a piacere, ma tieni conto che per ogni 370gr di miscela (tra farina, cereali, frutta secca) occorrono 130 gr di miele.

Procedimento

  1. In una terrina, mescola tutti gli ingredienti,tranne il miele
  2. Scalda in miele in un pentolino, quanto basta a renderlo più fluido
  3. Aggiungi il miele alla miscela e incorpora a mano, avendo cura di amalgamare gli ingredienti
  4. Disponi l’impasto su una leccarda foderata con carta da forno, schiacciando e livellando l’impasto all’altezza di un centimetro
  5. Inforna a 180° per 20-25 minuti, fino a doratura
  6. Sforna e quando è ancora caldo, taglia le barrette
  7. Lascia raffreddare

Barrette-cereali

Si conservano in un barattolo ben chiuso anche per una decina di giorni.

Barrette-cereali-conservazione

Sono ottimi da soli o con lo yogurt