2Copertina_sgrassatore-naturale

Bicarbonato e aceto, coppia vincente contro l’unto!

Come eliminare i residui di olio dalla friggitrice? Preferisco non usare detersivi e lascio che due ingredienti semplici ed economici come il bicarbonato di sodio e l’aceto bianco facciano  il “lavoro sporco” in maniera naturale. Il risultato è garantito!

Sto scoprendo che in casa basta guardare in dispensa o in frigo per trovare tutto ciò che serve per le pulizie  o per la cura del corpo.

Bicarbonato di sodio e aceto sono da sempre miei alleati, soprattutto nelle battaglie contro l’unto, il calcare e i batteri.
Ultimamente trovano posto tra gli ingredienti naturali dei miei esperimenti di bellezza ma di questo vi racconterò un’altra volta.

Pian piano sugli scaffali dei supermercati iniziano a intravedersi detervisi la cui composizione chimica è a ridotto impatto ambientale ma bastano due ingredienti completamente biodegradabili (e molto, molto economici) per combattere l’unto: Bicarbonato e Aceto. Semplice!

Il primo, bicarbonato, è un’igenizzante naturale, assorbe gli odori ed è leggermente abrasivo. Il secondo, l’aceto,  sgrassa e contrasta gli odori.
Insieme sono perfetti per pulire la friggitrice dopo l’utilizzo ma anche padelle, pentole e tegami (non in teflon).

Vantaggi:
– Facilissima reperibilità degli ingredienti
– Economico
– Impatto zero sull’ambiente
– Atossico

Svantaggi:
– L’odore di aceto non piace a tutti
– Sconsigliato per i sogetti allergici agli ingredienti
– Potrebbe irritare le pelli sensibili, consiglio di utilizzare i guanti

Come si fa? Guarda come faccio io 🙂