crema-fatta-in-casa

Crema fatta in casa per la pelle screpolata

Condividi

La ricetta per la crema fatta in casa che lenisce la pelle screpolata di mani, gomiti e talloni.

Sfrutta le qualità dell’olio d’oliva per contrastare le screpolature.

Quante volte ti è capitato di sentire la pelle screpolata al tatto? Magari proprio nelle zone sottoposte a “stress”, come i gomiti (che appoggiamo spesso su superfici dure) o i talloni.

Ti propongo una ricettina semplicissima, velocissima e super economica per una crema fatta in casa che ti aiuterà a risolvere il fastidioso problema delle screpolature della pelle in questi punti.

L’ingrediente principale è l’olio d’oliva, incredibilmente utile nelle situazioni in cui c’è bisogno di idratare la pelle.

Un ringraziamento speciale a mia mamma, Anna, che mi ha fatto scoprire questo rimedio.

Occorrente

  • Un piccolo recipiente
  • Talco q.b.
  • Olio di oliva
  • 3-4 gocce di olio essenziale di lavanda
  • Una palettina di plastica o uno stecco di legno (come quello dei gelati)

Come si prepara?

  1. Riempi il contenitore di talco e aggiungi l’olio a filo mescolando, fino a formare una crema liscia e corposa.
  2. Incorpora le gocce di olio essenziale di lavanda che, oltre a donare un gradevole profumo al composto, lo preserveranno dal deterioramento.
  3. Et voilà, in pochi minuti, hai ottenuto una crema per la pelle screpolata corposa e delicata da applicare su gomiti, ginocchia e dorso delle mani screpolate.

Come si conserva?

Tieni il recipiente ben chiuso, lontano da luce e fonti di calore.

La preparazione si conserva fino a due mesi, ma vi consiglio di prepararne piccole quantità per evitare che l’olio irrancidisca.

★ VUOI ALTRI RIMEDI DI BELLEZZA? GUARDA QUESTI VIDEO oppure LEGGI QUI 

❤️ Grazie per aver letto questo articolo ❤️

Condividi

Commenti