Maschera-peel-off-fai-da-te

Maschera Peel-Off fai-da-te, effetto idratante

Una maschera peel-off (a strappo) fai-da-te con ingredienti di facile reperibilità, atossica ed economica!

Un saluto amiche e amici di AppuntiCreativi! Voglio parlarli di una maschera per il viso, fatta in casa, che sta letteralmente spopolando in rete, nella versione black!

Molte youtubers hanno infatti riproposto la ricetta della black mask, dalla quale prende spunto questa rivisitazione.
In particolare, ringrazio Gersaly. che nel suo video tutorial, (oltre a un’innegabile simpatia) fornisce le giuste dosi per la buona riuscita di questa maschera.

Ma……cos’è la black mask?
Non è altro che una maschera peel-off la cui composizione prevede i carboni attivi.
Il fatto che stia spopolando sul web è probabilmente dovuto all’effetto ottico. Una pellicola nera che viene “strappata” dal viso e che riuscirebbe a catturare una miriade di disgustosi punti neri!!

Pare che i carboni attivi abbiano un forte potere purificante, ma sperimentando la ricetta (senza i carboni attivi) mi sento di dire che il tanto acclamato potere purificante della black mask sarà anche dovuto ai carboni attivi, ma -secondo la mia esperienza- è il peel-off in sé (ovvero l’effetto “strappo”) a rimuovere cellule morte e punti neri dalla cute.

Questo affascinante rimedio ha catturato la mia attenzione, tanto da sperimentare una variante in chiave idratante.
Sfruttando il potere benefico dell’arancia, ho infatti sperimentato una peel-off che ha lasciato la pelle del viso liscia e levigata.
In un primo tentativo (riuscito male a causa dell’eccessiva quantità di liquidi utilizzati) avevo mixato due cucchiai di succo di arancia e il succo di una carota grattugiata.

Leggi anche: Pelle liscia e luminosa con le carote

Per la maschera peel-off idratante ti occorrono:

Ingredienti

  • 3 fogli di gelatina alimentare (colla di pesce)
  • 2 cucchiai (max 2 cucchiai e mezzo) di succo di arancia
  • acqua gelida
  • pentola con acqua per il bagnomaria

Procedimento

  1. Metti in ammollo la gelatina alimentare in acqua gelida, per 10 minuti
  2. Premi l’arancia e raccogli due cucchiai di succo filtrato
  3. Scalda il succo d’arancia al microonde
  4. accendi il fornello e scalda l’acqua in una pentola
  5. Trascorsi dieci minuti, versa il succo d’arancia scaldato in una ciotolina e aggiungi i fogi di colla di pesce ben strizzati
  6. Mescola per qualche minuto
  7. Porta la ciotolina a bagnomaria, nella pentola con l’acqua che hai precedentemente scaldato sul fornello. Mescola finché la colla di pesce non è completamente sciolta
  8. Togli la ciotolina dal bagnomaria. Spegni il fornello. Lascia intiepidire il miscuglio finché non fluidifica
  9. Stendi uno strato sottile di maschera sul viso, aiutandoti con un pennello, un dischetto struccante o con le mani.
  10. Attendi circa 20 minuti
  11. Strappa la maschera dal viso
  12. Sciacqua e tonifica con acqua di rose o un tonico a piacere

Spero che questa crema sia di tuo gradimento! Se si, fammelo sapere commentando il video su YouTube!
Commenta e condividi anche sui social:
☆ Facebook: www.facebook.com\AppuntiCreativi
☆ Pinterest: www.pinterest.com/appunticreativi/
☆ Twitter: @AppuntiCreativi

☆ Gruppo “Le creazioni di AppuntiCreativi (Stefania Giacco)

Potrebbero interessarti anche: