Copertina-cestini-parmigiano

Cestini di parmigiano vegetariani

Stupisci i tuoi commensali con i cestini di parmigiano vegetariani, un piatto velocissimo, gustoso e di grande effetto!

I cestini di parmigiano non sono altro che cialde di formaggio.
Si preparano in pochissimo tempo e sono davvero buonissimi!
Per il ripieno ho scelto patate, carote e cipolla, ma puoi sbizzarrirti con gli ingredienti che più ti piacciono.
Unica regola, lascia raffreddare il ripieno prima di riempire i cestini, altrimenti il calore li deforma.

Ho preparato un video per mostrarti le fasi della preparazione.
Lo trovi più in basso.
Intanto, ecco cosa ti serve per realizzare i cestini di parmigiano vegetariani:

Ingredienti per tre cestini grandi o sei piccoli:

  • 200 gr parmigiano grattugiato
  • 1 patata grande
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • sale
  • pepe
  • olio
  • mezzo bicchiere d’acqua

Tempo 30 minuti circa

Come si prepara?

  • In una padella fai imbiondire le patate.
  • In un’altra padella, cuoci le carote e le patate in olio caldo e mezzo bicchiere d’acqua.

Lascia raffreddare il ripieno.

  • Nel frattempo, scalda una terza piccola padella e copri il fondo con il formaggio grattugiato. Lascia sfrigolare alcuni minuti, poi spegni la fiamma e togli la padella dal fuoco. In pochi secondi la cialda inizia a solidificare.
  • Quando è ancora calda, mettila su un bicchiere o una tazza capovolta (in base alla grandezza che desideri dare ai tuoi cestini) e modella la forma del cestino esercitando una leggera pressione delle mani intorno al supporto che hai scelto.
  • Aspetta un paio di minuti e capovolgi il cestino.
  • Procedi con la farcitura

Guarda come si fa

Per un’alternativa finger-food, le stesse dosi sono sufficienti per almeno sei cestini più piccoli, da gustare leccandosi le dita!

mini-cestinoBuon appetito!

S.

Ti è piaciuta questa ricetta? Condividila su Facebook!

Ti potrebbero interessare anche:

Fusilli carciofi e olive nere

Involtini di melanzane vegetariani

Cuori di carciofi ripieni con patate

Risotto agli asparagi, un primo piatto da Re!

Pizza, come prepararla in casa!