Sokkar-forma-stampino

Ceretta fai-da-te. Sokkar, trucchi e suggerimenti

Se avete letto l’articolo sulla Sokkar e vi siete lasciati affascinare dalla ceretta fatta in casa tutta naturale, qui troverete ciò che ho scoperto per superare gli intoppi che potreste incontrare.

  • Se avete fatto raffreddare troppo la Sokkar e non riuscite a staccarla dalla pentola, ponete il tegame con l’acqua e la pentola sul fuoco. Dopo pochi secondi la Sokkar inizierà a sciogliersi a baglnomaria.
    Spegnete la fiamma e togliete il tegame dal fornello.
    Raccogliete la ceretta con un cucchiaio e lasciatela raffreddare su un piatto in ceramica.
    Quando sarà appena tiepida potrete lavorarla come spiegato nel precedente articolo.
  • Se invece é venuta troppo liquida, potete applicarla con una spatolina e staccarla con delle strisce, anche di tessuto (es. Un vecchio lenzuolo) o carta da forno.
  • Conservare la Sokkar: Le palline possono essere conservate in contenitori di vetro ben chiusi,  in un luogo fresco e asciutto.
    Se in casa fa caldo, la sokkar aderirà al suo contenitore e sarà un po’ difficile estrarla. Ponete un foglio di carta da forno sul fondo del barattolo
  • Oppure conservatela in stampini di silicone, a loro volta chiusi  in barattoli di vetro.

Sokkar-conservareSokkar-stampinoIn principio era una pallina ma il calore di casa ha ammorbidito la sokkar (che ha preso la forma dello stampino)

Sokkar-forma-stampinoIn questo modo non devo faticare troppo per estrarre la sokkar dal contenitore e posso usarla quando voglio.

Suggerimenti:

  • Per un risultato ottimale tendere il più possibile le zone in cui “strappate” la ceretta. La Sokkar è molto meno dolorosa di una ceretta tradizionale ma tendendo la pelle sarà ancor meno fastidioso.
  • Fatevi un regalo e ricordate di accorciare i peli dell’inguine prima di procedere con la depilazione. La sokkar è idrosolubile ma è sempre meglio evitare “incidenti di percorso” poco gradevoli.
  • Il tempo di ricrescita é soggettivo, può variare da 10 giorni a 4 settimane.  La sokkar riesce meglio se il pelo è lungo almento 5 millimetri.
  • Per aiutare la pelle delle gambe in fase si ricrescita é bene praticare uno scrub, almeno una volta a settimana.

Viva la Sokkar! 🙂
S.