Carciofini-ripieni-meta2

Cuori di carciofi ripieni con patate

Deliziosi cuori di carciofi ripieni di patate e formaggio per un piatto sano e gustoso. Da leccarsi i baffi!

Ingredienti per 10 carciofi:

  • 10 Carciofi tipo mammole (o romaneschi)
  • I gambi dei carciofi (fino a 10 centimetri dall’ortaggio)
  • 1 Limone
  • 1 Pata grossa o due piccole per il ripieno
  • 3-4 patate per il contorno
  • Formaggio tipo provoletta o fontina (o sottiletta)
  • Aglio
  • Prezzemolo
  • Sale
  • Pepe
  • Olio
  • Pan grattato o farina di polenta

<img src="http://appunticreativi.it/wp-content/uploads/2016/03/Carciofini-ripieni-5.jpg" alt="carciofi ripieni" />Come si preparano?

  • Prepara una ciotola con acqua fredda e succo di mezzo limone e immergi ogni tanto le mani mentre pulisci i carciofi. Eviterai che le mani anneriscano.
  • Lessa una patata e lasciala raffreddare
  • Lava e sbuccia le patate per il contorno. Mettile in ammollo in acqua fredda e pochi granelli di sale grosso
  • Taglia i gambi dei carciofi e con un coltello elimina la parte esterna
  • Lava i carciofi e privali delle foglie più esterne, fino alla parte biancastra
  • Taglia la punta e dividili a metà per il senso della lungezza.
  • Lasciali in ammollo per qualche minuto in una ciotola con acqua fredda e succo di limone per evitare che anneriscano
  • Porta a bollore una pentola di acqua leggermente salata, abbastanza capiente da contenere i carciofi

<img src="http://appunticreativi.it/wp-content/uploads/2016/03/Cuore-carciofi.jpg" alt="cuore di carciofo" />

  • Lascia cuocere per 3-4 minuti se i carciofi sono piccoli, 5-7 se sono più grandi. Devono risultare cotti, ma croccanti
  • Passali allo scolapasta e lasciali raffreddare
  • Taglia i gambi dei carciofi a cubetti e mettili da parte
  • Prepara il ripieno: in una ciotolina schiaccia la patata precedentemente lessata
  • Passa la patata un bicchiere per il frullatore a immersione. Unisci un trito di aglio, prezzemolo, sale, pepe e gran parte dei gambi di carciofi precedentemente tagliati a cubetti
  • Mentre frulli, aggiungi un po’ d’olio a filo
  • Fermati quando hai ottenuto una consistenza omogenea e compatta. Se l’impasto è fluido prova ad aggiungere del pan grattato
  • Prepara due pirofile (per 20 parti di carciofi)
  • Sgocciola le patate per il contorno e tagliale a tocchetti
  • Distribuiscile nelle pirofile e amalgama con l’olio,  un pizzico di pepe e sale. Inizia a cuocere a forno pre riscaldato a 180° per 10-15 minuti
  • Nel frattempo, riempi i carciofi: poni nel cuore un pezzetto di formaggio e schiacciaci sopra la giusta quantità di composto. Spolverizza singolarmente con pangrattato o farina di polenta
  • Sforna le patate (lascia i l forno acceso) e adagia anche i carciofi nelle pirofile, avendo cura di non scottarti

Carciofini-ripieni-3

  • Un filino d’olio su tutto e ancora in forno a 180° per una ventina di minuti. I carciofi e le patate devono dorarsi
  • Sforna e lascia riposare per qualche minuto

Carciofini-ripieni-1

Qui sotto l’altrettanto gustosa variante con ripieno di tonno, senza contorno di patate.
Si procede come sopra con la differenza che al composto ottenuto al mixer si aggiunge il tonno. La preparazione è un po’ più veloce e il risultato è ugualmente ottimo!Carciofini-ripieni-2

Buon appetito!

Stefania

Ti è piaciuta questa ricetta? Commentala su Facebook