risveglio-pelle-primavera

Arriva la primavera! Come risvegliare la pelle dopo l’inverno

Il clima rigido dell’inverno mette a dura prova la pelle: screpolature e secchezza spengono la luminosità dell’incarnato, ma AppuntiCreativi ha selezionato per te una serie di suggerimenti per una pelle liscia e  vellutata!!

Tra non molto l’inverno cederà finalmente il passo alla primavera!primavera
Il grigiore di questi mesi sarà dipinto di colori e l’aria sarà inondata del dolce profumo dei fiori.
La natura sta per risvegliarsi, un’occasione d’oro per risvegliare anche la nostra pelle che, con il clima invernale, ha perso tono e luminosità.

Come?

Una bella pelle riflette un corpo sano, quindi il primo step è intervenire dall’interno con idratazione e buona alimentazione

pelle-primavera

IDRATAZIONE: Un corpo idratato è un corpo sano.
Anche il Ministero della Salute raccomanda la giusta idratazione.
Meglio preferire acqua e bevande senza zucchero, limitando il consumo di bevande zuccherate e alcolici che oltre a essere poco salutari ,potrebbero causare ritenzione idrica.

Leggi anche Caffè, ecco perché è lassativo

ALIMENTAZIONE : Un’alimentazione varia ed equilibrata è alla base di un corretto stile di vita
Fra gli alimenti SI, via libera a frutta e verdura di stagione ricchi di vitamine, minerali ed antiossidanti. Senza esagerare, mi raccomando! Purtroppo, se consumata in eccesso, anche la frutta contribuisce all’aumento di peso.
Per ritrovare la regolarità intestinale ed eliminare le tossine, banane mature,  kiwi, mele con la buccia, pesche, pere, anguria, frutta secca e prugne sono note per la loro azione lassativa.
Idem per verdure e ortaggi come zucchine, cavoli, bietole, lattuga e spinaci.
Per una pelle liscia e vellutata, consigliatissime le carote, come suggerisce AppuntiCreativi in questo articolo.

Mentre contro le rughe, la curcuma sembrerebbe essere un ottimo rimedio!Articolo-spezia-curcuma

Leggi Golosini di pollo alla curcuma (con carote)
Leggi Rughe? Prova con la Curcuma

 

ATTENZIONE al sale e allo zucchero: danno quel sapore in più alle pietanze ma se consumati in eccesso, danneggiano pelle e  corpo.

Leggi anche 4 “veleni bianchi dell’alimentazione”: sono davvero così velenosi?

Hai più di trent’anni? Allora potrebbe interessarti anche “Tutto ciò che non dovresti mangiare dopo i trenta

BUONE ABITUDINI: No allo stress e alle ore piccole
Stress, ansia e stanchezza, sono condizioni generalmente sfavorevoli per il nostro benessere psico-fisico.
Per limitarne gli effetti negativi, potremmo ricorrere ad alcuni semplici escamotage:

  • Un buon bagno caldo (o una doccia che è più ecologica) per rilassarsi dopo una pesante giornata di lavoro
  • Sogni d’oro. Attraverso il sonno il fisico recupera le energie necessarie. Una cura di bellezza naturale per la mente e il corpo
  • Respira. Sono necessarie solo 7 respirazioni per riportare equilibrio alla mente. In ufficio, a casa, ovunque tu sia, scegli una posizione comoda, anche seduta, chiudi gli occhi, inspira ed espira concentrandoti solo sull’aria che entra fresca ed esce calda. Uno, due, tre…..al settimo respiro vedrai che andrà meglio!
  • Muoviti. Per scaricare ansia e stress, una regolare attività fisica può seriamente contribuire ad alleggerire il carico emotivo.
  • Aromaterapia. Puoi provare ad abbassare i livelli di ansia e stress ricorrendo ai tuoi sensi. Impara a riconoscere i profumi e gli aromi del buon umore leggendo questo articoloProfumi e aromi del buonumore

AppuntiCreativi ha realizzato uno speciale dedicato proprio al buonumore. Ti riporto i link qui sotto

BELLEZZA FATTA IN CASA: Idrata la tua pelle anche dall’esterno, ma scegli accuratamente i cosmetici.Copertina-inci-2

Purtroppo la frenesia dei nostri tempi ci rende distratti e non sempre ci soffermiamo a pensare cosa contengono i cosmetici che quotidianamente splamiamo sulla nostra pelle.

Per capire se un cosmetico è nocivo o meno, bisogna familiarizzare con gli ingredienti riportati in etichetta,  l’elenco degli ingredienti è detto INCI. Qui ti spiego cos’è l’INCI

Se hai tempo libero e sei una fan del fai-da-te, potresti anche provare a preparare alcune ricette fatte in casa.fatto-in-casa

Anche in questi casi, meglio assicurarsi di non essere allergica agli ingredienti.

Ecco un buon test per scoprirlo: stendi una piccolissima quantità di prodotto sulla pelle (dietro l’orecchio o su un polso) . Lascia agire dalle 12 alle 24h prestando attenzione a non lavare la zona interessata poi,verifica i risultati.

Appunti Creativi ti propone alcune ricette testate personalmente e molto apprezzate!

Se invece non hai voglia o tempo di dedicarti al “fai da te”, potresti visitare alcuni siti specifici che vendono prodotti Naturali al 100%. Spesso io compro qui

Stefania

Spero davvero che questo articolo ti sia piaciuto. L’ho scritto a quattro mani con la mia sorellina, Simona, che ringrazio per la preziosa collaborazione

Torna a trovarmi su AppuntiCreativi !

 

Commenti