pulizia-spianatoia-legno

Come pulire la spianatoia in legno in maniera naturale

Come pulire la spianatoia che usi in cucina, per i tuoi impasti, in maniera semplice e naturale

Chi ama impastare a mano pane, pasta, piadine e biscotti, lo sa: mantenere pulita la spianatoia è fondamentale per garantire la massima igiene alle nostre preparazioni!

Come per i taglieri e le spatole in legno (le cosidette “cucchiarelle”, in dialetto napoletano!), anche i piani da lavoro necessitano di pulizia e siccome parliamo di superfici porose, è preferibile non utilizzare detergenti chimici.
Meglio affidarsi ai vecchi metodi della nonna che (quasi) sempre si rivelano efficaci ed economici.

Per eliminare ogni residuo di impasto dalle nostre spianotie in legno, ci occorrono due semplici ed economici ingredienti:

-una ciotolina di sale fino
-mezzo limone

Guarda il video

Oltre a eliminare i residui di impasto, limone e sale igienizzano la superficie conferendo a questo metodo davvero semplice ed economico, una doppia efficacia pulente. Un trucchetto che si rivela utile anche su taglieri e “cucchiarelle” ! 😉

Ti potrebbero interessare anche:

Se questa ricetta ti è piaciuta, condividila sui social!

❤ Grazie ❤
💁 Se il video ti è piaciuto questo regalami un like! 🙂
Iscriviti al canale per essere sempre aggiornata\o sulle video novità di appunticreativi.it

Seguimi anche su:
Facebook: www.facebook.com\AppuntiCreativi
Gruppo “Le creazioni di AppuntiCreativi (Stefania Giacco)”
☆ Pinterest: www.pinterest.com/appunticreativi/
☆ Twitter: @AppuntiCreativi